I nostri vini

Territorio, sostenibilità, ricerca

I vigneti Venica, situati nell’estremo nord-est della regione Friuli-Venezia Giulia, si distribuiscono su 40 ettari di differenti colline della rinomata zona vinicola DOC Collio. Ognuna di queste colline, vista la diversa esposizione, conta diversi microclimi, che forniscono e garantiscono incredibile complessità ai vini.

I terreni del Collio sono costituiti da marne ed arenarie stratificate d’origine eocenica, note con il nome di “Ponka“.

Queste stratificazioni, in parte anche rocciose, si disgregano facilmente sotto l’azione degli agenti atmosferici, originando degli elementi grossolani che si evolvono in un terreno dapprima granuloso ed infine assai minuto che, nel volgere di poche stagioni, si trasforma in un substrato ideale per la viticoltura apportando ai vini mineralità e sapidità.

Vini Bianchi

Una delle cantine bianchiste più rinomate del Collio, Venica&Venica da sempre persegue la strada dell’eccellenza, nel rispetto della tradizione e nella valorizzazione dei suoi valori e delle sue origini. Un territorio di confine tra il Friuli Venezia Giulia e la Slovenia. Qua si trovano vigneti che si inerpicano su differenti colline ognuna delle quali, viste le diverse altitudini ed esposizioni, conta vari microclimi che forniscono e garantiscono incredibile complessità ai vini.

La maggior parte (circa l’85%) dei circa 40 ettari vitati è a bacca bianca. Ciascuno ha le sue specifiche peculiarità per posizione, conformazione morfologica, esposizione ai raggi solari e alle correnti d’aria, presenza di aree boschive circostanti, umidità, pendenza ecc. Ogni singolo ettaro è unico e anzi, spesso e volentieri, su una stessa collina si possono manifestare più microclimi diversi tra loro.

Il Passito – “Toblar”

Il Verduzzo giallo è un vitigno di origine antichissima che ben si presta a una vendemmia tardiva (fine ottobre), quando il grappolo presenta già un modesto appassimento sulla pianta. 

Le uve raccolte vengono ulteriormente fatte appassire, per un mese circa, su un letto di paglia predisposto sul “Toblar” – solaio. Da qui deriva il suo nome.

Autoctoni Antichi

La Famiglia Venica ha piacere di focalizzare l’attenzione su quelle varietà presenti nella nostra Terra da più di 500 anni. 

Da qui la dizione “autoctoni antichi”.

I nostri Cru – “Spirito del Luogo”

Sono vini portavoce del progetto di “valorizzazione dei siti” che dà origine a vini di carattere, espressione di una filosofia di produzione volta a esaltare il legame tra vini e Territorio. Sono i vivi “Cru”!

Con un’accurata selezione di uve, fatta direttamente nel vigneto di riferimento, otteniamo vini di grande personalità.

I Blend sono assemblaggi ottenuti con uve o vini da una o più varietà.

La filosofia di produzione vuole legare il carattere del luogo alla sensibilità del vignaiolo che si estrinseca in tutto il ciclo produttivo, dal vigneto alla cantina. 

Con il giusto equilibrio vengono esaltate al massimo le caratteristiche intrinseche più rappresentative delle varietà selezionate.

I Monovitigno sono vini ottenuti da un unico vitigno.

Vini prodotti da monovitigno, sia d’origine autoctona che internazionale. Essendo vini particolarmente riconoscibili, caratterizzati da complessità olfattiva, buona acidità e struttura ben palesata diventano i migliori ambasciatori della grande potenzialità e versatilità della nostra Terra.

Le uve autoctone

Le uve autoctone derivano dal vitigno che viene coltivato e diffuso nella stessa zona storica di origine del vitigno stesso; i vini possiedono perciò un legame indissolubile con il Territorio.

Gli Internazionali

I vitigni internazionali, di origine francese, sono arrivati in Collio a fino ‘800.

Qui hanno trovato delle condizioni pedoclimatiche ottimali per dare origine a vini che sanno far esaltare la specificità di ogni singolo vitigno.

Il Passito – “Toblar”

Il Verduzzo giallo è un vitigno di origine antichissima che ben si presta a una vendemmia tardiva (fine ottobre), quando il grappolo presenta già un modesto appassimento sulla pianta. 

Le uve raccolte vengono ulteriormente fatte appassire, per un mese circa, su un letto di paglia predisposto sul “Toblar” – solaio. Da qui deriva il suo nome.

I Blend sono assemblaggi ottenuti con uve o vini da una o più varietà.

La filosofia di produzione vuole legare il carattere del luogo alla sensibilità del vignaiolo che si estrinseca in tutto il ciclo produttivo, dal vigneto alla cantina.

Con il giusto equilibrio vengono esaltate al massimo le caratteristiche intrinseche più rappresentative delle varietà selezionate.

I nostri Cru – “Spirito del Luogo”

Sono vini portavoce del progetto di “valorizzazione dei siti” che dà origine a vini di carattere, espressione di una filosofia di produzione volta a esaltare il legame tra vini e Territorio. Sono i vivi “Cru”!

Con un’accurata selezione di uve, fatta direttamente nel vigneto di riferimento, otteniamo vini di grande personalità.

I Monovitigno sono vini ottenuti da un unico vitigno.

Vini prodotti da monovitigno, sia d’origine autoctona che internazionale. Essendo vini particolarmente riconoscibili, caratterizzati da complessità olfattiva, buona acidità e struttura ben palesata diventano i migliori ambasciatori della grande potenzialità e versatilità della nostra Terra.

Gli Internazionali

I vitigni internazionali, di origine francese, sono arrivati in Collio a fino ‘800.

Qui hanno trovato delle condizioni pedoclimatiche ottimali per dare origine a vini che sanno far esaltare la specificità di ogni sinolo vitigno.

Le uve autoctone

Le uve autoctone derivano dal vitigno che viene coltivato e diffuso nella stessa zona storica di origine del vitigno stesso; i vini possiedono perciò un legame indissolubile con il Territorio.

Autoctoni antichi

La Famiglia Venica ha piacere di focalizzare l’attenzione su quelle varietà presenti nella nostra Terra da più di 500 anni. 

Da qui la dizione “autoctoni antichi”.


Vini Rossi

La Venica & Venica può vantare anche di una piccola offerta di ottimi vini rossi friulani che costituiscono circa il 15% della produzione totale e che non hanno nulla da invidiare ai suoi tanto rinomati vini bianchi.

La scelta è focalizzata e le varietà prodotte sono quattro, due vini internazionali e due tipicamente friulane, ovvero rispettivamente: Merlot, Cabernet Franc, Refosco dal peduncolo rosso e Schioppettino.

Espressioni “in Rosso” di Casa Venica

I vini rossi esprimono la forte caratterizzazione del Territorio che si lega all’eleganza dei tannini del legno.

Il risultato sono dei vini ricchi di personalità, accattivanti nelle loro morbide rotondità.

I Monovitigno sono vini ottenuti da un unico vitigno.

Vini prodotti da monovitigno, sia d’origine autoctona che internazionale. Essendo vini particolarmente riconoscibili, caratterizzati da complessità olfattiva, buona acidità e struttura ben palesata diventano i migliori ambasciatori della grande potenzialità e versatilità della nostra Terra.

Gli Internazionali

I vitigni internazionali, di origine francese, sono arrivati in Collio a fino ‘800.

Qui hanno trovato delle condizioni pedoclimatiche ottimali per dare origine a vini che sanno far esaltare la specificità di ogni sinolo vitigno.

Autoctoni antichi

La Famiglia Venica ha piacere di focalizzare l’attenzione su quelle varietà presenti nella nostra Terra da più di 500 anni. 

Da qui la dizione “autoctoni antichi”.

Espressioni “in Rosso” di Casa Venica

I vini rossi esprimono la forte caratterizzazione del Territorio che si lega all’eleganza dei tannini del legno.

Il risultato sono dei vini ricchi di personalità, accattivanti nelle loro morbide rotondità.

I Monovitigno sono vini ottenuti da un unico vitigno.

Vini prodotti da monovitigno, sia d’origine autoctona che internazionale. Essendo vini particolarmente riconoscibili, caratterizzati da complessità olfattiva, buona acidità e struttura ben palesata diventano i migliori ambasciatori della grande potenzialità e versatilità della nostra Terra.

Gli Internazionali

I vitigni internazionali, di origine francese, sono arrivati in Collio a fino ‘800.

Qui hanno trovato delle condizioni pedoclimatiche ottimali per dare origine a vini che sanno far esaltare la specificità di ogni sinolo vitigno.

Autoctoni antichi

La Famiglia Venica ha piacere di focalizzare l’attenzione su quelle varietà presenti nella nostra Terra da più di 500 anni. 

Da qui la dizione “autoctoni antichi”.

Come nascono i nostri vini

La api ed il miele di Dolegna

Il profumo della terra

Camminare la vigna

La Biodiversità

Il sovescio in vigneto


Venica & Venica

..una perla del Collio

Situata nel comune più a Nord della DOC, quello di Dolegna, dove il clima è più fresco e i vigneti si trovano su colline ripide circondate da boschi ricchi di biodiversità.

Una cantina prevalentemente bianchista, come tipico di questa zona, ma con una piccola offerta anche di vini rossi friulani piuttosto speciali. 

90 anni di storia racchiusi in un nome d’eccellenza, rinomato in tutta Italia e nel mondo.

Complice il Collio, che con la sua varietà pedoclimatica ed il sottosuolo di marne arenarie di origine eocenica, costituisce una delle migliori zone in territorio italiano per la coltivazione delle varietà a bacca bianca, regalando vini caratterizzati da buona aromaticità e complessità olfattiva, corpo e struttura, acidità e una vena minerale che li rende particolarmente riconoscibili.


Vini Pluripremiati

i due vini Cru dell’Azienda Venica & Venica

Ma non solo: la famiglia Venica è ormai alla quarta generazione dedicata alla produzione vitivinicola, con il nonno Daniele che fondò l’azienda nel 1930. Ciò significa quasi un secolo di esperienza da vignaioli, con passione per la propria terra, valori, filosofie di vita contadina e segreti del mestiere tramandati minuziosamente di padre in figlio e custoditi come un tesoro.

Non a caso, i vini della Venica & Venica ricevono ogni anno, fin dalle prime annate di produzione, i maggiori premi e riconoscimenti dalle principali guide enologiche italiane e internazionali.


Amore e passione. Sempre.

L’uva

Un’uva eccellente è premessa indispensabile per ottenere un grande vino. Ma ci vogliono anche altri ingredienti. Alcuni vengono dalla scienza e dalla tecnica: noi scegliamo sempre il meglio del meglio. Ma non basterebbe ancora. Ci vuole un grandissimo amore dal momento in cui si accoglie l’uva in cantina a quello in cui si saluta la bottiglia che prende le varie strade del mondo.

Iscriviti alla Newsletter

Società Agricola

Località Cerò 8 34070 Dolegna del Collio (Go)
 (+39) 0481 61264
 info@venica.it  wine.resort@venica.it

Vini


“Venica & Venica
è certificata VIVA

Società Agricola

Località Cerò 8 34070 Dolegna del Collio (Go)
 (+39) 0481 61264
 info@venica.it  wine.resort@venica.it

Iscriviti alla Newsletter

“Venica & Venica
è certificata VIVA

© Venica&Venica. All rights reserved. P.I. IT00492040316