Il messaggero Bibenda Venica & Venica Ronco delle Cime

5 Grappoli al nostro RONCO DELLE CIME: l’Eccellenza di Bibenda

14 / 08 / 2018

Franco M. Ricci – Presidente Fondazione Italiana Sommelier

Siamo in una zona fra le più belle del Collio, tecnicamente perfetta per la produzione di vini eleganti e profumatissimi, grazie all’esposizione su terrazze alle soglie dei 400 metri, al sottosuolo ricco di marna arenaria, alla conduzione bio in vigna e in cantina. La famiglia Venica, alla guida aziendale da quasi un secolo, è qui un’istituzione, sinonimo oggettivo di altissima qualità. I suoi sono vini che hanno dato voce a un territorio, attraverso i profumi suggestivi che questa terra racconta con naturalezza, senza forzature, nel rispetto delle caratteristiche di ogni singolo vitigno. Ne è fulgido esempio il Ronco delle Cime, dall’autoctono una volta chiamato Tocai, ma oggi rinominato Friulano, che sfoggia un’esaltante espressione territoriale. Dorato splendente, avvolge in una nuvola profumata di dolci note fruttate, ricordi di erbe aromatiche, soffi minerali di iodio. Sorso gustoso, vellutato e appagante, di sapida persistenza.

Collio Friulano Ronco delle Cime 2016
Bianco Doc – Friulano 100% – Gr. 14%

5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda

bibenda