Home » LA SOSTENIBILITÀ » Biodiversità

L’attenzione dell’Azienda
logo vini venica per la Biodiversità

La biodiversità è definita come ricchezza di forme di vita di un ambiente. Essa permette la vita stessa, poiché senza la complessa catena di interazioni tra gli esseri viventi, nessuna vita esisterebbe.

Uno dei valori fondamentali che l’azienda Venica&Venica cerca di tutelare in ogni sua azione è la difesa del paesaggio e della biodiversità. L’azienda gestisce più di 400.000 mq di bosco occupandosi della sua manutenzione e salvaguardia. Conservare i boschi vitali permette la sopravvivenza di molte specie viventi come microrganismi, licheni, insetti, animali selvatici, essenze erbacee e alberi.
Venica&Venica preserva da sempre le zone boschive presenti sulla superficie aziendale fin dalla programmazione di impianto di nuovi vigneti, non riducendo mai significativamente la loro estensione.
La salvaguardia dell’ambiente avviene gestendo fasce tampone a margine dei vigneti. Si tratta di aree vegetate permanenti costituite da oltre 40 essenze arboree e arbustive (censimento 2017). La funzione di queste fasce è proteggere il bosco e le acque da eventuali contaminazioni, trattenere le parti del terreno erose dagli eventi atmosferici, mantenere la biodiversità e la diversificazione del paesaggio. Il progetto di conservazione dei boschi e delle aree vegetate con essenze diverse da vigneto, ha come obiettivo la creazione di habitat per la sopravvivenza di numerose specie di mammiferi, uccelli e insetti. Le fasce tampone vengono utilizzate anche per la salvaguardia dei corpi idrici principali.