Home » I NOSTRI VINI » VINI ROSSI » BOTTAZ – REFOSCO – IGT VENEZIA GIULIA

“Bottaz” • Refosco • IGT Venezia Giulia VENDEMMIA 2012

ALCOOL IN VOL.% 13,0
ACIDITÀ TOTALE ‰ 5,7
VINIFICAZIONE

Il Refosco è una delle uve antiche del Friuli, il suo nome originario era Racimulus fuscus. Rinomato già nell’antichità celebrava Papa Gregorio XII nel 1409 a Cividale e la casta dei nobili durante i giochi militari del 1762.
Durante il primo Congresso Enologico del 1891 fu distinto in 3 categorie: dal peduncolo rosso, dal peduncolo verde e Terrano d’Istria.
Sia Peduncolo Rosso sia Faedis, sono piantati nel nostro vigneto Bottaz e fornendo cosi maggiore complessità al vino. Il grappolo di Refosco, essendo molto lungo, tende a esercitare troppo peso causando il disseccamento del rachide. E’ necessario quindi tagliare a metà tutti i grappoli. L’uva del Refosco è molto tannica e il clima freddo dei nostri vigne necessita una macerazione molto delicata per evitare estrazioni verdi e ottenere più eleganza, 20 giorni circa da quando parte la fermentazione spontanea. L’affinamento avviene in botti francesi usate e fornisce la giusta evoluzione mantenendo inalterata l’espressione varietale. Il vino va in bottiglia senza filtrazione. Questo è un rosso rustico e speziato dal carattere friulano.

Vino rosso Bottaz Refosco Venezia Giulia

DA ACCOMPAGNARE CON
Carni grasse e secondi in genere in umido.

TEMPERATURA DI SERVIZIO 18/20°C