Home » I NOSTRI VINI » VINI BIANCHI » TALIS – PINOT BIANCO – DOC COLLIO

“Tàlis”

Pinot Bianco • DOC Collio

VENDEMMIA 2019

I raggi timidi ma rincuoranti di un sole tiepido di inizio primavera fanno capolino tra i rami del bosco sopra la collina. Una brezza fresca spazzola il prato costellato dei primi fiori di campo (margherite, ortiche, “non ti scordar di me”…).

 

E’ questa la sensazione che si prova stappando una bottiglia del nostro meraviglioso vino Pinot Bianco “Tàlis” .
Non a caso, “tàlis” significa proprio tarassaco in Friulano.

Come dice il giornalista Carlo Cambi: è un vino che “nel bicchiere si colora di sole”.

Vigna & Vitigno

VITIGNO | VIGNETO

 

Elegante vitigno francese, proveniente dall’Alsazia, da 150 anni ha preso fissa dimora in territorio Friulano, trovando le condizioni climatiche ottimali per esaltare tutte le sue qualità con discrezione, senza mai esagerare. Di difficile gestione, ama le zone fresche, necessita di una buona illuminazione e richiede molta cura. Un vitigno delicato, tra i filari ma anche nel calice: il vino Pinot Bianco conquista con la sua finezza, come una fresca carezza in bocca, e si può quindi considerare tra i vini bianchi più eleganti al mondo.

I nostri vigneti di Pinot Bianco si trovano all’interno del territorio della DOC Collio.

Scheda del Vino

ALCOOL IN VOL.%  

13,5

ACIDITÀ TOTALE ‰

4,7

VITIGNO

Il Pinot Bianco è prodotto in un vitigno DOC Collio. Si tratta di un uva a bacca bianca appartenente ai vitigni francesi.

VENDEMMIA

Le uve sono state raccolte a mano e diraspate il 14 settembre 2019.

VINIFICAZIONE | AFFINAMENTO

Successivamente alla raccolta le uve sono macerate per circa 12 ore ad una temperatura di 10°/12° C in appositi contenitori, protette dall’ossigeno con sistemi innovativi mediante il riciclo della propria carbonica di fermentazione, al fine di ridurre l’apporto di antiossidanti.
Il mosto fermenta e affina sui lieviti per 5 mesi sia in grandi botti di legno da 20/27 HL (per il 40%) sia in contenitori di acciaio (per il 60%).

IMBOTTIGLIAMENTO

Il vino è stato assemblato ed imbottigliato in corrispondenza delle lune piene tra fine marzo e giugno 2020.

FORMATI

Bottiglia a 75 cl | Magnum a 1,5 l

Pinot Bianco Collio

COLORE

Il vino Pinot Bianco possiede un colore giallo paglierino vivace con riflessi dorati.

NOTE OLFATTIVE

É un vino dal profumo netto e pulito, fine, persistente e di intensità crescente, con note armoniche di fiori di campo, camomilla, ginestra, scorza di limone, nespola e mela renetta, che con l’invecchiamento si trasformano in sentori di fienagione ed erbe officinali essiccate. L’unicità di questo vitigno sta, oltre che nella sua eleganza, nel tipico aroma di gomma da masticare al naturale. Presenti anche sensazioni calcaree e argillose.

NOTE GUSTATIVE

Al palato il Pinot Bianco è deciso e nel contempo gentile. Il sorso è vivo e fresco, di ricca sapidità, con sfiziosi rimandi floreali e fruttati. Consistente, strutturato e persistente, pulito ed equilibrato per acidità ed intensità gustativa. Una mineralità elegante persiste anche nel finale.

DA ACCOMPAGNARE CON

Un vino delicato ma facilmente abbinabile con tutto: antipasti di pesce, minestre in bianco, pollame, uova, formaggi non piccanti. Da provare con i classici tortellini in brodo.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

 12/13°C

POTENZIALE DI INVECCHIAMENTO

oltre 10 anni

L’Angolo Gourmet

Una Ricetta abbinata al nostro “TALIS” Pinot Bianco | DOC Collio.

 

La “Sfoglia all’uovo con Asparagi, Formaggio Montasio Stagionato 24 mesi e Besciamella al Profumo di Erbe Aromatiche”, ideata esclusivamente per noi da TASTE and STYLELisa Fontana – Food Blogger e Sommelier AIS.

Per leggere l’intero articolo visitate la sua pagina.